domenica 8 febbraio 2009

Chi in curia alimenta il fuoco mediatico contro il Papa? Risponde Damian Thompson

Clicca qui per leggere l'articolo.
Vogliamo sperare che si tratti di una ricostruzione "esagerata", ma e' giusto riportarla
.
R.

16 commenti:

domanda ha detto...

avete visto la annunziata e kung?

Raffaella ha detto...

No, non ho voluto alimentare ascolti.
R.

Anonimo ha detto...

purtroppo è vero

veritas ha detto...

ratzinger è andato a toccare i poteri forti.
per questo si ritrova a essere solo.
grande il mio papa,il più grande pontefice degli ultimi 50 anni.

Anonimo ha detto...

la stessa cosa ho fatto io. Anche perchè mi è bastato sentire l'anticipazione. Questo è di un'invidia micidale: hanno cominciato quasi insieme e gli deve rimordere parecchio l'idea di Joseph Papa, che fra l'altro è stato molto generoso con lui.

Anonimo ha detto...

Dobbiamo essere fieri del nostro immenso Papa. Se non stesse agendo per ripulire e, diciamolo pure, raddrizzare una Chiesa cattolica tragicamente protestantizzata nessuno parlerebbe contro di lui. Al contrario, lo esalterebbero. Che Dio lo protegga e lo conservi per molti e molti anni. Quanto a Kueng è un ignobile personaggio che dovrebbe solo tacere e pensare alla propria animaccia nera, visto che ha superato gli 80. Vi risparmio ciò che penso della Annunziata.
Alessia

Anonimo ha detto...

Raffaella, Damian Thompson è noto per la potenza della sua ironia e del sarcasmo con cui tratta i poteri clericali. Dubito esageri, sarei contenta se così fosse ma ...
Povera la nostra Chiesa.
Alessia

indizi ha detto...

ior e maciel

euge ha detto...

In questo articolo si fa un nome su cui non avevo dubbi. L'ex segratrio di stato non mi è mai piaciuto fin dai tempi di GPII per cui, nulla di nuovo sotto il sole.

Come dire hanno scoperto l'acqua calda!

Anonimo ha detto...

Riguardo all'affaire padre Maciel vi consiglio di leggere questi articoli di Magister e link allegati:
http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/31208
http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/37078
http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/58361
Alessia

Anonimo ha detto...

http://it.wikipedia.org/wiki/Achille_Silvestrini

Anonimo ha detto...

Gianni Valente fa una ricostruzione di come siano andate le cose a Tubinga: Kung ha detto in molte interviste che Ratzinger se ne era andato perchè intimorito dalle contestazioni giovanili, mentre lui sapeva come trattare le esigenze di modernità, sempre a cavallo dell'onda giusta.Eufemia
http://www.30giorni.it/it/articolo.asp?id=10477

sam ha detto...

La segnalazione di anonimo rimanda a questo interessante articolo che mi era sfuggito.
http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/02/vaticano-governance.shtml
Comunque più si indaga e più ci si confonde, perchè (altro che una cosa sola!) là dentro sono tutti gli uni contro gli altri. In più ci sono, molte interferenze esterne attraverso le canne fumarie di satana. Purtroppo il potere corrompe chi ce l'ha, chi non ce l'ha e chi non ce l'ha più. Fanno eccezione i santi, come per fortuna sono stati e sono molti Papi, tra i quali il nostro Benedetto.
Concordo con Veritas, ma allungo decisamente il periodo.

Elena ha detto...

30 minuti l'ho visto 10 minuti fino a quando Kung non ha dichiarato che i Lefreviani sono una setta (quindi ritiene che la chiesa da Cristo fino a "lui" e' da considerasi una setta?)
Non ho piu' resistito ed ho girato su Amici....

Raffaella ha detto...

Hai fatto bene, Elena :-)
La Annunziata predica bene e razzola male se accusa Santoro di faziosita' e poi fa esattamente la stessa cosa.
E io pago...il canone!
R.

Leo ha detto...

Ero a casa di mia madre ieri ed ho visto quella intervista allo spregevole essere che viene definito "professore", mi ha messo di cattivo umore, nonostante il mal di pancia che mi ha fatto venire ho retto fino alla fine.
per sentire quante falsità e come si rapporta con il pubblico.
sono concorde con l'idea del complotto contro Benedetto XVI.
Preghiamo perchè non fugga di fronte ai lupi.