venerdì 20 febbraio 2009

Espulsione di Williamson: no comment della Santa Sede


Vedi anche:

Il governo argentino intima a Williamson di lasciare il Paese entro dieci giorni

Il card. Cordes critica duramente il vescovo di Magonza Lehmann per le polemiche in Germania sulla revoca della scomunica ai Lefebvriani

Durissima critica del cardinale Kasper all'atteggiamento antiromano e antipapale presente in Germania

Il Papa: "L'amore e l'adesione alla Sede Apostolica sono fra le caratteristiche più importanti dei popoli latinoamericani e dei Caraibi"

Gordon Brown sull'Osservatore Romano: per i media inglesi è evento “unico” (Il Velino)

The Remnant: Intervista esclusiva a Mons. Bernard Fellay (traduzione in italiano di ampi stralci)

Brown invita il Papa in Gran Bretagna per la beatificazione di Newman

La crisi economica e la pace in Medio Oriente al centro dell’udienza di Benedetto XVI con il premier britannico Gordon Brown

Padre Lombardi commenta la liberazione delle due suore italiane: "Grandissima gioia per il Papa"

Libere le due suore italiane rapite in Kenya. La gioia del Papa. Ai nostri microfoni le due religiose (Radio Vaticana)

Sul canale 10 della tv israliano vengono attaccati Gesù e la Vergine. I vescovi cattolici: “Offese orribili e attacchi ripugnanti” (Sir)

UNA GRANDE NOTIZIA: LIBERATE LE DUE SUORE ITALIANE RAPITE IN KENYA

Il cardinale Arinze: il mondo non emargini né sfrutti l'Africa (Radio Vaticana)

Speranze di concludere i dialoghi Santa Sede-Israele prima che il Papa giunga in Terra Santa (AsiaNews)

Il Papa ha ricevuto in udienza privata il primo ministro britannico Brown

Chiesa e biopolitica: nota Sir

Card. Ruini: "Laicità, punti fermi per l’etica pubblica"

Voglia di ricucitura fra istituzioni e gerarchie vaticane (Franco)

Il Papa a Nancy Pelosi: i Cattolici rispettino la vita

Il Patriarca ortodosso Bartolomeo I: Chi ama l'unità non ne ha paura (Osservatore Romano)

The Remnant: Intervista esclusiva a Mons. Bernard Fellay (inglese)

Tornare al Concilio! A quello di Calcedonia del 451 (Magister)

Sputi sui Cristiani, dileggio in Tv...il tutto a Gerusalemme nel silenzio dei rabbini

La curiosità...il decollo dello zucchetto :-)

L'ermeneutica della continuità esposta da Giovanni XXIII (Cantuale Antonianum)

Ruini: Chi nega la Shoah non puo' essere vescovo cattolico

Novena a sostegno del Santo Padre proposta dalla Fraternità di San Pietro

Il vescovo ausiliare di Salisburgo difende Don Wagner. Intanto si apprende che forse quest'ultimo non ha ancora firmato la rinuncia alla nomina

Il direttore del seminario dei lefevbriani in Germania: Williamson ha tempo fino a febbraio per ritrattare

Tre teologi dissidenti invitati a scusarsi col Papa. O perderanno il posto

Un colpo al cerchio ed una alla botte: dichiarazione del vescovo di Ratisbona sui Lefebvriani e sulla campagna mediatica contro il Papa

Proseguono gli sgambetti: il card. di Londra vieta a Mons. Burke la Messa tridentina

La parola ai tradizionalisti. Un libro intervista al capo dei Lefebvriani spiega chi sono e che cosa pensano (Vietti)

Così hanno “suonato” Wagner (Tornielli)

Il testo integrale dell'intervista di Mons. Fellay a Le Nouvelliste (traduzione in italiano)

BENEDETTO XVI REVOCA LA SCOMUNICA AI VESCOVI LEFEBVRIANI: LO SPECIALE DEL BLOG

Lefebvriani/ No comment del Vaticano su Williamson

Ministro Esteri Argentina intima espulsione vescovo

Città del Vaticano, 19 feb. (Apcom)

Il direttore della sala stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi, risponde con un 'no comment' alla notizia di una possibile espulsione dall'Argentina del vescovo negazionista britannico Richard Williamson.
"Non ho alcun commento", ha risposto il portavoce vaticano, alla richiesta di un commento alla notizia sul vescovo lefebvriano, a cui il Papa ha recentemente revocato la scomunica insieme altri tre vescovi seguaci di Lefebvre.
Il ministero degli Interni di Buenos Aires ha intimato al vescovo negazionista britannico di lasciare il Paese entro dieci giorni, altrimenti verrà espulso.

4 commenti:

sasso ha detto...

se Mons williamson decidesse di onorare l'Italia della sua presenza sarei felicissimo di mettere gratuitamente a sua completa disposizione x tutto il tempo che desidera una bellissima casa a pochi minuti da Roma,ma spero che il suo avvocato in argentina si opponga a quell'infame richiesta di lasciare il paese.

Anonimo ha detto...

caro sasso: ti domando, come mai puoi secondo te onorare l'Italia la presenza di una persona chi odia i suoi simili di origine semitico fino al punto di negare la realtà di un crimine cosi condannabile come la Shoa? Come concepisci tu la carità cristiana? Ti raccomando di legere quel stupendo trattato di S. Agostino sulla 1º lettera di S. Giovanni.

Anonimo ha detto...

gentile sasso: sarà propriamente che el tuo cuore fa onore al tuo nome?

sasso ha detto...

cari anonimi.
se lei gentilmente mi mostra una sola riga o parola pronunciata da wiloliamso da cui si evince che esso odi o disprezzi una sola persona sarò il primo a condannarlo come chiunque altro.
la mia carità cristiana mi indica, in ogni caso e soprattutto di avere carità con chi ne ha piu bisogno e se quello che lei dice di williamson fosse vero le mie preghiere sarebbero indirizzate maggiormente a lui,invece noto che è lei ad aver bisogno di un intero rosario...e a 4 mani.ovviamente la shoah sia avvenuta o meno nei termini propagandati è un abominio,ma mi sembra che i primi ad averne un ricordo nebbioso siano molti ebrei.Probabilmente se l'attenzione dell'opinione pubblica non fosse artificiosamente attratta dallo show olocausto si mostrebbero molti altri olocausti che si pepetuano nelmondo, all'oscuro della sua "cieca" coscienza.